La zingara

Un piatto più semplice e buono non c’è! Parliamo della zingara, panino tipico ischitano realizzato con ingredienti buoni e genuini. Presente in tutti i menù dei bar e pub ischitani, ne esistono alcune varianti fatte, ad esempio, con il pane della pizza.

Diffidate dalle imitazioni; la vera zingara è fatta con il pane cafone possibilmente proveniente da forno ischitano! Si racconta, infatti, che la zingara sia nata dall’idea di due giovani gestori di un pub di Ischia Ponte nel non troppo lontano 1977 e da allora è diventato un vero e proprio cult riproposto in ogni pub dell’isola. Da cosa deriva il nome? Nessuna spiegazione particolare, un semplice nome breve e semplice proprio come il panino. Nelle due fette di pane cafone, non vi è altro che un velo di Maionese, della mozzarella, del prosciutto crudo, alcune fette di pomodoro e due foglie di lattuga. Dopo aver fatto tostare su ambo i lati e dato il primo morso non potrete farne a meno.

In pochi minuti potrete avere tra le mani una vera squisitezza che non troverete in nessun’altra località al di fuori di Ischia. Qualcuno ne ha fatto una variante con il salmone o con il pesto, qualche altro ci ha aggiunto il tartufo oppure ha sostituito al prosciutto crudo quello cotto, ma l’originale resta davvero inimitabile e gustoso. Non assaggerete altrove un panino più buono di questo, provare per credere!

Iscriviti alla Newsletter per ricevere offerte Hotel ed altre news da Ischia!

Quando invii il modulo, controlla la tua email per confermare l'iscrizione